Acquista partita di prodotti caseari con assegno revocato: denunciato 45enne

La scoperta dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Montella hanno denunciato un 45enne della provincia di Napoli, ritenuto responsabile dei reati di truffa e ricettazione. L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta dal titolare di un’azienda agricola al quale il malvivente, ripetendo un modus operandi utilizzato in molteplici altre circostanze, gli commissionava prodotti caseari per circa 3mila euro e al momento della consegna pagava con un assegno bancario che, posto all’incasso, risultava revocato a seguito di segnalazione alla Centrale di Allarme Interbancaria, per mancanza di autorizzazione o provvista. Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono risaliti all’identità del presunto responsabile che è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • È di Milena Pepe il miglior vino rosso dell'anno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento