Lesioni personali e minacce, tre denunce

Importante operazione dei Carabinieri della Stazione di Quindici

I Carabinieri della Stazione di Quindici hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 55enne del luogo nonché un 30enne ed un 45enne, entrambi di origine romena, ritenuti responsabili dei reati di lesioni personali e minaccia.
I fatti risalgono a qualche giorno fa allorquando il 55enne incontrava per le vie del paese il locatario della sua abitazione e, al fine di farsi corrispondere alcune mensilità non pagate del canone di affitto, lo aggrediva procurandogli lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.
Successivamente i due romeni, saputa dell’aggressione al proprio connazionale, rintracciavano l’aggressore e lo malmenavano, procurandogli lesioni che venivano giudicate guaribili in 10 giorni.
L’attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri della locale Stazione, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché e l’analisi degli elementi raccolti, permetteva di ricostruire la vicenda e di addivenire all’identificazione dei tre soggetti che sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbe interessarti

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

  • Un irpino alla direzione del Primadonna fusion cafè nel salotto buono di Riccione

  • Eccellenze della Scuola: la giovane irpina Aurora conquista Roma

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Uomo stroncato da un malore nel corso del mercato settimanale

Torna su
AvellinoToday è in caricamento