Macelleria in fiamme, familiare del proprietario ha un malore e muore

Tragedia nella tragedia

La notizia della macelleria di Vallata distrutta dalle fiamme si arricchisce di una ulteriore tragedia. La madre del proprietario, alla vista dell'attività distrutta, è stata colta da un malore e, durante il trasporto in ambulanza, è deceduta. Aveva 68 anni. Tutto lascia pensare si sia trattato di un infarto.

Per i fatti accaduti, il Comitato Festa, il Parroco, il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Vallata hanno deciso di comune accordo di annullare i festeggiamenti civili in onore di San Vito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

Torna su
AvellinoToday è in caricamento