Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Oasis Sapori Antichi conferma la Stella Michelin: "Grazie ai contadini locali"

La famiglia Fischetti da sempre porta alta la bandiera di una ristorazione attenta alla riscoperta e alla valorizzazione dei prodotti del territorio

"Vent’anni di costanza e continuità che ci rendono sempre più orgogliosi. Ringraziamo tutti coloro che continuano a credere in noi: siete la nostra materia prima. La fonte della nostra continuità è incentrata maggiormente sull’appoggio dei collaboratori ma, soprattutto, dei contadini locali che da anni forniscono l'ingrediente chiave per ogni nostro piatto e fanno sì che la nostra tradizione resti ancora viva".

È questo il commento a caldo della famiglia Fischetti che questa mattina per la ventesima volta è stata insignita della prestigiosa Stella Michelin. Da sempre nell'olimpo dell Food grazie ad una filosofia Slow e una passione smisurata per Mamma Irpinia, Oasis Sapori Antichi di Vallessaccarda riconferma la sua posizione all'interno della Guida Michelin. I piatti della memoria, gli ingredienti della storia, la cucina delle nonne reinterpretata con amore, rispetto e cura religiosa è il segno che nell'era della gastronomia 3.0 c'è ancora spazio per la tradizione e per la capacità di far rivivere i ricordi attraverso ricette antiche che profumano di storia e hanno il gusto dei sentimenti.

Il resto lo fa la generosa ospitalità, la cortesia e l'accoglienza che unita alla cucina territoriale fatta di ingredienti preziosi e rara vitalità rappresenta un esempio felice di un sogno nato e cresciuto in un lembo di terra chiamato Irpinia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Paga 50 euro il caffè al bar, l'augurio di un imprenditore solofrano

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Coronavirus a Monteforte, il sindaco annuncia un nuovo positivo

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento