Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

L'Antico Casaro si rifà il look e inaugura la produzione di Mozzarella di Bufala

Il caseificio di Santo Stefano del Sole rinnova il punto vendita e scommette 'sull'oro bianco' del Sud

Nuovo look per il caseificio Antico Casaro di Santo Stefano del Sole. Continua con un punto gastronomia tutto rinnovato una storia lunga piú di 30 anni, da quando nel 1982 Bruno decise di trasferire la sua arte casara in un'azienda tutta sua.
Fu allora che nacque L'Antico Casaro, un caseificio a conduzione familiare che si è via via allargato distribuendo i propri prodotti in gran parte della regione. 
Le tradizioni ancestrali, l'artigianalità e la qualità del prodotto sono i valori fondanti dell'azienda che dopo tante conferme ha deciso di investire in un nuovo progetto ripartendo da una gastronomia moderna e accogliente che potesse offrire una nuova esperienza al suo pubblico di bontà 100% made in Italy.
 Presso il punto vendita in via Sozze di Sotto troverete i migliori prodotti tipici della tradizione casearia: fiordilatte, caciotte, bocconcini di latte vaccino, pecorino dolce, caciocavallo di varia stagionatura, caciocavallo podolico, ricotte, scamorze, provole affumicate e molto altro ancora.
Ma la vera novità è che il caseificio ha deciso di inserire tra i propri cavalli di battaglia anche la mozzarella di bufala. Un progetto nuovo, una scommessa che la famiglia  Sarno ha tutta intenzione di vincere per continuare con lo stesso entusiasmo di sempre ad essere custodi di quell'antica tradizione che tutti conosciamo come l'oro bianco del Sud.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco l'attesissimo bando di concorso per custodi e vigilanti nei musei

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Schianto terribile, un morto e un ferito grave

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Detenuto muore in carcere dopo una rissa tra camorristi e stranieri

Torna su
AvellinoToday è in caricamento