Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Nasce Panella, la Birra ufficiale di Irpinia Mood

Nasce dal pane e combatte lo spreco, Birrificio VENTITRĖ firma la birra dell'estate 2019

L’estate brassicola 2019 ha un nome preciso: Panella. Il messaggio è ancestrale e futuristico, una birra antispreco che impiega il pane raffermo per ottenere un nettare squisitamente legato alla sua terra d’origine. A Grottaminarda Birrificio Ventitré, pluripremiato per le sue bevande artigianali, crude e non filtrate, ha realizzato una birra totalmente green in omaggio a IrpiniaMood. Un esperimento che ha una storia da raccontare e un gusto particolare. L’obiettivo? Scalfire quella montagna di pane invenduto e buttato nella pattumiera.
Recuperare il pane vecchio, un’idea antica come il mondo, ma che torna di scottante attualità e che IrpiniaMood insieme a Birrificio Ventitré ha l’ambizione di portare in strada per dare uno schiaffo concreto allo spreco alimentare.
Per noi sarà la quarta volta a Irpiniamood – raccontano i titolari di Birrificio Ventitré, Guido, Jenni, Jacopo e Clementina – è un progetto di cui ci siamo innamorati fin da subito, in cui abbiamo creduto ed investito ogni anno di più. Fino a diventare main sponsor dell’edizione 2019 perché crediamo nel bello e nel buono della nostra terra e riteniamo che IrpiniaMood sia il modo più bello e buono di valorizzarlo. Semplice, genuino, diretto, quotidiano, come il Pane che quest’anno è simbolo del food festival, che per l’occasione abbiamo trasformato (realmente) in pane liquido: birra fatta come il pane, fatta con il pane”.
Panella è la naturale conseguenza di un matrimonio di idee tra un’azienda giovane e all’avanguardia e un’associazione che prova a raccontare l’Irpinia mettendo in rete le sue eccellenze. Panella è sinonimo di agricoltura, trasformazione delle materie prime e sostenibilità. Panella è figlia dell’Irpinia, una birra a Km0 che si fa paladina di temi importanti. 
Siamo un’azienda che ha sempre cercato di essere sostenibile. Parte del ciclo produttivo e del fabbisogno energetico del laboratorio viene alimentato con fonti rinnovabili, ma con Panella abbiamo voluto sostenere anche la guerra allo spreco pensando ad un uso alternativo del pane che andrebbe buttato e riducendo così le dispersioni di Co2″.
Sprecare meno è un impegno fondamentale per il nostro pianeta per questo Irpiniamood e Birrificio Ventitré hanno pensato ad una birra in lattina realizzata con pane raffermo di una panetteria a 50 metri dal laboratorio di trasformazione. Il risultato è una birra al sapore d’Irpinia, fresca con una nuance precisa di pane biscottato equilibrata nel gusto dalle spezie utilizzate.
“Abbiamo cercato di ricostruire nel nettare quel profumo di pane senza che però rappresentasse un difetto, utilizzando quindi una base di grano tenero proveniente da una piccola azienda agricola di Grottaminarda e spezie quali, pepe malagueta e carvi, in modo da conferire un tocco brioso, insieme alla nota biscottata del pane di grano tenero. Lo stile è quello delle white ipa, tendenzialmente amara, con sentori citrici, molto chiara, velata. Una birra a bassa gradazione alcolica perfetta per l’estate”.
Panella col suo gusto fresco e beverino esordirà il 28 giugno a Irpinia Mood e sarà commercializzata in lattina sempre nell’ottica di ridurre al minimo l’impatto ambientale.
“Sono due anni che affianchiamo al vetro la lattina. La lattina è un involucro intelligente, riciclabile al 100% che ha una nuova vita infinite volte, senza mai perdere le qualità dell’alluminio. Il riciclo dell’alluminio richiede fino al 95% in meno di energia e di impatto di CO2 rispetto a produrlo dalla materia prima, contro il 26,5% del vetro”. 
Ulteriore nota positiva per Panella? Oltre ad essere buona, sana e irpina e anche solidale: “Vogliamo fare un accordo col banco alimentare – concludono i titolari di Ventitré – per ogni lattina venduta ci impegnamo a versare una quota per i più bisognosi”.
Quest’ estate la risposta alla sete si chiama Panella, la birra dell’Irpinia.

Potrebbe interessarti

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Niente festival pirotecnico a Mercogliano: la tradizione si spezza dopo 70 anni

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

  • Giannino è stato ritrovato in un lago di sangue, lotta tra la vita e la morte

  • Banda al funerale, ma il prete si arrabbia: momenti di tensione in chiesa

  • Dal produttore al consumatore, inaugura ad Avellino la Bottega Campagna Amica

  • Scontro tra auto, tre feriti

  • Uomo schiacciato dal suo trattore, muore sul colpo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento