Sapore d'Irpinia

Sapore d'Irpinia

Lo chef Domenico Landolfi alla corte degli sceicchi arabi

Lo chef avellinese vola in Oman

È in Oman, Domenico Landolfi, giovane irpino, oggi chef dell’AromaThe Italian Taste, esclusivo ristorante dell’ Al Muz, uno dei centri di ritrovo degli sceicchi arabi.

Poco più che trentenne, Domenico già chef del ristorante Fresco di Avellino, decide di ampliare le sue conoscenze culinarie iscrivendosi all’esclusivo Master di Alta Cucina dello chef Heinz Beck, organizzato in collaborazione con AssoAPI. Dopo mesi di intenso studio, Domenico parte” per uno stage formativo di sei mesi presso il St. George Restaurant di Taormina, condotto dall’allievo di Heinz Beck Giovanni Solofra. Primo successo per Domenico e la brigata del St. George che conquistano la prima stella michelin del ristorante.

Un’esperienza unica per Domenico, seguita da tante proposte di collaborazione. Ambasciatore della cucina italiana nel mondo, oggi Domenico non solo è chef del ristorante, ma anche consulente e, in accordo con la proprietà, già lavora all’apertura di un nuovo ristorante a Dubai.

«Un grande orgoglio per l’Irpinia e per la nostra scuola – dichiara Antonio Santoro, responsabile della formazione per AssoAPI - L’impegno, la costanza e il coraggio di cambiare, premiano sempre e Domenico ne è la testimonianza».

Il 1 Aprile partirà la III Edizione del Master di Alta Cucina by Heinz Beck organizzato da AssoAPI – Formazione, scuola di formazione con sede anche ad Avellino e chissà che tra i prossimi allievi non ci sia un altro irpino a rappresentare l’Italia nel mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fine dei disagi, riapre il viadotto di Parolise

  • Colta da un malore durante un compleanno, muore 18enne

  • Tremendo schianto frontale, donna muore sul colpo

  • Nuovo Clan Partenio, ecco come è cambiata la camorra in Irpinia dopo l'operazione "Partenio 2.0"

  • Rottura della condotta idrica, mancherà l'acqua ad Avellino e in altri 7 comuni

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento