Teora, l'appello a Striscia la Notizia: "Mio padre trattiene le mie sorelle in Marocco"

"Non vuole possano avere una vita occidentale"

Striscia la Notizia, nella serata di ieri, ha trattato la storia di tre bambine di Teora. Quest'ultime sono rimaste bloccate in Marocco insieme alla madre, per volontà del padre.

La sorella maggiore delle tre bambine,  Nouhaila, cresciuta nel comune altirpino e impiegata oggi a Modena, ha lanciato  un appello disperato chiedendo aiuto per consentire alle giovani di venire in Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza sostiene, inoltre, che il padre avrebbe strappato passaporti, carte d'identità e permessi di soggiorno. Non vuole che le bimbe seguano l'esempio della sorella, adottando uno stile di vita occidentale. Una storia sentita davvero troppe volte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento