Sforamento polveri sottile, Avellino e Napoli le province piu' colpite

Ecco la nota della deputata Iolanda Di Stasio

Sforamento polveri sottili - Avellino e Napoli sono le più colpite. Il Movimento 5 Stelle e' pronto a presentare una interrogazione. Ecco la nota della deputata Iolanda Di Stasio. 

“Gli ultimi dati Arpac sull’inquinamento causato dalle polveri sottili sono più che allarmanti, per questo ho voluto interrogare direttamente il Ministero dell’Ambiente affinché possa illustrarci tutte le azioni che intende intraprendere per contrastare questo fenomeno – dichiara la deputata del M5S Iolanda Di Stasio, che prosegue – la provincia di Napoli è quella più colpita, una maglia nera che deve fare non solo riflettere, ma deve far agire tutti gli enti preposti affinché le giornate di sforamento si riducano fino ad annullarsi”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In una terra come la nostra, che combatte quotidianamente contro i gravissimi danni alla salute causati dall’inquinamento ambientale, è necessario ridurre al minimo le cause, iniziando da quelle relativamente i più agevole soluzione”. E conclude: “Attendiamo la risposta del MATTM per individuare le iniziative da intraprendere di concerto con gli altri enti preposti. Sull’ambiente è necessario mantenere sempre alta l’attenzione”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento