Progetti e idee per lo sviluppo turistico del Santuario di Carpignano

Appuntamento a Grottaminarda

 Il 13 febbraio a Grottaminarda si terrà un incontro incentrato sull’ulteriore valorizzazione del Santuario di Maria SS. di Carpignano. L’Amministrazione Comunale, illustrerà le proprie idee ed i propri progetti in prospettiva dell’importante elevazione a “Basilica Minore”, richiesta inoltrata dai Padri Mercedari alla Santa Sede in occasione del Giubileo Mercedario (1218-2018).

L’appuntamento è alle ore 18,00 presso l’hotel Regina di Saba a Carpignano.

Presenzieranno il Sindaco, Angelo Cobino e l’Amministrazione Comunale, il Presidente della Provincia, Domenico Biancardi ed il Consigliere Provinciale, Franco Di Cecilia.

Saranno mostrati i prospetti e le renderizzazioni dei progetti realizzati dall’UTC (ufficio tecnico comunale). Obiettivo dell’Amministrazione Comunale di Grottaminarda, attraverso tali progetti che riguardano tra le altre cose viabilità ed arredo urbano dell’importante Frazione Carpignano già perfettamente integrata nel tessuto sociale del resto della cittadina, è quello di contribuire a dare altri input verso un concreto lancio turistico della Santuario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Libri trafugati nel centro studi, denunciato l'ex ministro Zecchino

  • Cronaca

    Treno da Baiano ad Avellino: c'è il piano, ma monta il dibattito

  • Cronaca

    Inchiesta sui rifiuti a Madonna dell'Arco, ma non si conoscono le motivazioni

  • Cronaca

    Inquinamento del fiume Sabato: pronte sei nuove centraline di controllo

I più letti della settimana

  • Traffico in tilt, incidente sul Raccordo Avellino-Salerno

  • I vigili del fuoco di Avellino recuperano il cadavere di una donna, era dispersa

  • Poliziotti municipali, bando di lavoro in Irpinia

  • Allerta meteo per Pasquetta in Campania: ecco le nuove previsioni

  • Giuseppe scomparso è stato trovato

  • A16 Napoli-Canosa, il tratto Avellino Ovest - Baiano resterà chiuso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento