Rinuncia all'indennità da Vicesindaco per finanziare un rifugio per cani

La decisione ufficiale

Il Vice-Sindaco del Comune di San Michele di Serino, Andrea Centrella, ha protocollato questa mattina la propria rinuncia alla indennità di carica al fine di contribuire alla realizzazione di un rifugio per i tanti cani randagi del paese. A proposito, l'amministratore dichiara: "Vista l’attuale situazione di difficoltà, insostenibile, che il nostro Comune sta attraversando da diverso tempo per il crescere del fenomeno del randagismo, prima che succeda qualche tragedia o ritorsione verso i poveri cani che non hanno nessuna responsabilità, ho deciso di dare un segno tangibile e chiedo aiuto alle autorità competenti, agli altri amministratori, ai concittadini, agli imprenditori locali e alle associazioni presenti sul territorio affinché diano anche loro un contributo concreto per la realizzazione di un rifugio Comunale per cani abbandonati e randagi." Giovanni Candela, segretario provinciale del Movimento Nazionale per la Sovranità, aggiunge: "Il gesto di Centrella, che ha da poco aderito al Partito, sia di esempio per rettitudine, sensibilità e generosità. Alle volte anche un piccolo gesto può fare la differenza, di certo segna ed evidenzia uno stile ed un contegno cui è doveroso tributare un plauso" L'intera segreteria provinciale del MNS si congratula con il vice-sindaco Andrea Centrella.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento