Avellino spera di spiccare il volo con le "Ali dell'anima": inaugurata l'opera di Calò

L'inaugurazione questa mattina alla presenza del Commissario Priolo

Inaugurata questa mattina, in piazza Libertà, l'opera dell'artista irpino Carmine Calò dal titolo “Le ali dell'anima”. Le due grandi ali di bronzo, commissionate dal Comune a conclusione della riqualificazione della piazza, sono state inaugurate alla presenza del commissario Priolo e del Vescovo Aiello. Un'opera che simbolicamente vuole "mettere le ali" alla città, proprio nei giorni che portano alla scelta del nuovo sindaco. Questo particolare non è sfuggito, infatti, a Priolo: "Avellino non deve aver paura di volare, ma deve avere fiducia nel futuro. Non va bene rinchiudersi, lo dico soprattutto ai giovani. Spero che questo invito venga raccolto da chiunque sia l'amministratore chiamato in causa, ma soprattutto dai cittadini".

Potrebbe interessarti

  • Piano Antismog, ecco quando tornerà in vigore ad Avellino e negli altri Comuni

  • Saldi estivi: le date in Campania

  • Liceo Mancini, il grido dei genitori, dei docenti e degli studenti: "Il prossimo anno vogliamo una sede"

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Schianto tremendo, centauro 47enne perde la vita

  • Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento