Primo caso di Coronavirus a Bagnoli Irpino, il sindaco: "Evitiamo allarmismi"

Secondo le indagini espletate dall'Asl il soggetto dovrebbe essere domiciliato a Napoli

"Al fine di evitare allarmismi, in merito alla notizia appena pubblicata dalla stampa di un caso positivo al COVID-19, precisiamo che trattasi di soggetto formalmente residente a Bagnoli, ma di fatto domiciliato e vivente in Napoli". 

Così in una nota il sindaco di Bagnoli Irpino, Teresa Di Capua. Il primo ci del comune colpito dalla notizia di un primo caso di Coronavirus cerca di tranquillizzare la comunità:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dalle indagini espletate dall’ASL non risulta che nelle ultime tre settimane abbia frequentato il nostro Comune. Intanto, abbiamo già avviato tutte le pratiche previste dal Protocollo del Ministero della Sanità.Porgiamo i nostri auguri di pronta guarigione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

Torna su
AvellinoToday è in caricamento