Ariano, un asilo nido e micronido nella scuola elementare Orneta

Il finanziamento della Regione

La Giunta Regionale della Campania - Direzione Generale per le politiche sociali e socio-sanitarie con Decreto Dirigenziale n. 20 del 11.02.2019, ha finanziato il progetto presentato dall’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino con delibera di Giunta n. 163 del 18 giugno 2018, per un importo di trecento mila euro, afferenti alle risorse Por Fers 2014/2020 – Asse 8 - approvato con decreto dirigenziale n. 11 del 05/02/2018.
Il progetto è rivolto alla realizzazione di un asilo nido e micronido nella scuola elementare Orneta, attraverso interventi di ristrutturazione, adeguamento, ammodernamento e riqualificazione di infrastrutture già esistenti adibite o da adibire a servizi socio educativi, nell'ambito del sistema integrato regionale di educazione e di istruzione.
Un importante opera che si aggiunge all’offerta formativa gia’ presente sul territorio e va ad offrire un ulteriore servizio rivolto agli utenti da 0 a tre anni, ma soprattutto per favorire il miglioramento dell’occupabilità delle donne, sulle quali grava il maggiore peso del lavoro all’intero della famiglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Libri trafugati nel centro studi, denunciato l'ex ministro Zecchino

  • Cronaca

    Treno da Baiano ad Avellino: c'è il piano, ma monta il dibattito

  • Cronaca

    Inchiesta sui rifiuti a Madonna dell'Arco, ma non si conoscono le motivazioni

  • Cronaca

    Inquinamento del fiume Sabato: pronte sei nuove centraline di controllo

I più letti della settimana

  • Traffico in tilt, incidente sul Raccordo Avellino-Salerno

  • I vigili del fuoco di Avellino recuperano il cadavere di una donna, era dispersa

  • Poliziotti municipali, bando di lavoro in Irpinia

  • Allerta meteo per Pasquetta in Campania: ecco le nuove previsioni

  • Giuseppe scomparso è stato trovato

  • A16 Napoli-Canosa, il tratto Avellino Ovest - Baiano resterà chiuso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento