Casalbore su un'App, si presenta il progetto

La “civic app”, realizzata dalla società “Gruppo GASPARI”

L’amministrazione del Sindaco Raffaele Fabiano sta puntando molto sull’innovazione tecnologica. Dal 16 marzo si doterà ufficialmente anche di un’applicazione per tutti gli smartphone denominata
“MYCASALBORE”. La “civic app”, realizzata dalla società “Gruppo GASPARI” sarà una vera e propria piattaforma tecnologica che, attraverso molteplici strumenti, avvicinerà e rafforzerà il rapporto tra amministrazione e cittadino, la promozione delle attività locali ed il turismo.
Tramite l’applicazione sarà possibile agli utenti inviare segnalazioni, partecipare attivamente al miglioramento degli spazi pubblici e della vita comunale.
Sarà inoltre offerto al visitatore uno strumento utile per conoscere il borgo, la sua storia, i luoghi d’interesse e le curiosità; saranno inoltre proposti itinerari tematici.
L’app sarà interfacciata con la pagina Facebook istituzionale, che già è attiva da giugno 2018, e con altri social.
“L’APP “MY CASALBORE”, dichiara il Sindaco Raffaele FABIANO, sarà uno strumento fondamentale che avvicinerà e metterà in sinergia tutti gli attori locali: amministrazione, cittadini, associazioni ed esercizi”.
Il progetto, fortemente voluto dal Vicesindaco Emilio Salvatore, coadiuvato dal consigliere Pierfrancesco Ignelzi, sarà presentato ufficialmente SABATO prossimo, 16 marzo, alle ore 10,30, presso la
Sala Consiliare. A dare il benvenuto a questa ulteriore importante iniziativa dell’Amministrazione Fabiano, ci saranno il Consigliere Regionale On.Maurizio Petracca ed il Presidente della Provincia di Avellino, Avv. Domenico Biancardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

Torna su
AvellinoToday è in caricamento