Apertura straordinaria dello sportello dell'Agenzia delle entrate ad Ariano Irpino

L’apertura straordinaria dello sportello, in Piazza Enea Franza, rispetterà il consueto orario dalle 8.30 alle 12.30

Lo sportello di Agenzia delle entrate-Riscossione a Ariano Irpino (Avellino), normalmente aperto il martedì e giovedì, sarà operativo anche venerdì 26 e lunedì 29 aprile, in vista della scadenza del 30 aprile 2019 fissata dalla legge per aderire ai provvedimenti di definizione agevolata delle cartelle, la “rottamazione-ter” (Legge n. 136/2018) e il “saldo e stralcio” (Legge n. 145/2018).

L’apertura straordinaria dello sportello, in Piazza Enea Franza, rispetterà il consueto orario dalle 8.30 alle 12.30. Oltre che agli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione, è possibile presentare la domanda di adesione ai provvedimenti di definizione agevolata direttamente online, utilizzando il servizio “Fai D.A. te” sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it, disponibile sia in area pubblica, senza necessità di pin e password, sia in area riservata del sito utilizzando Spid o le credenziali personali fornite da Agenzia delle entrate o dall’Inps.

In alternativa, è possibile compilare gli appositi modelli (DA-2018 per la “rottamazione-ter” e SA-ST per il “saldo e stralcio”), disponibili in tutti gli sportelli e sul sito web dell’Agenzia, e inviarli tramite posta elettronica certificata (Pec) agli indirizzi indicati sui moduli. I contribuenti possono anche delegare un professionista di fiducia a trasmettere online la domanda di adesione con il servizio Equipro presente sul sito internet dell’Agenzia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: il nome del ragazzo deceduto e la dinamica del dramma

  • Stangata alle Tv pirata: noto il nickname dell'irpino coinvolto

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Schianto tremendo: un morto e quattro feriti

  • Schianto tremendo, due morti e un ferito grave

  • Riapre Marennà: ecco chi è il nuovo chef del ristorante dei Feudi di San Gregorio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento