Un’altra giornata di prevenzione in rosa si è svolta con successo

Domenica pomeriggio ad Avella

Un’altra giornata di prevenzione in rosa si è svolta con successo domenica pomeriggio ad Avella. Presso i locali della scuola elementare in via De Sanctis sono stati allestiti gli ambulatori per le visite gratuite, organizzati, per la terza volta nel comune di Avella, dall’Amdos Mercogliano.

Hanno partecipato diversi medici che hanno effettuato controlli gratuiti. Il senologo Carlo Iannace, l’ecografista Celestino Grande, l’audioprotesista Nicola Topo, il dermatologo Antonio Magliaro, il dentista Emanuele Quattrocchi, il cardiologo Pasqualino Raviele, l’otorino Pasquale Capriglione, il ginecologo Domenico Girardi, la nutrizionista Giuseppina Orefice, la psicoterapeuta Giovanna Strocchia, l’oculista Liliana Capuano, la geriatra Rosanna Carpentieri, la dottoressa Carmen Napolitano per i parametri della pressione venosa, la dottoressa Rosa Napolitano per l’analisi della pelle e del cuoio capelluto e la dottoressa Stefania Masi per il calcolo del PSA e del CA 125.

A loro vanno i ringraziamenti dell’Amdos Mercogliano, per la disponibilità e l’importante lavoro svolto. Grazie al Centro polispecialistico Masi Srl di Sperone per la collaborazione, ai ragazzi della Protezione Civile di Avella e, in particolare alla famiglia Sepe-Bernardo per il grande impegno nell’organizzazione. Un ringraziamento particolare anche all’assessore del comune di Avella, Santina Cerbone, per l’ospitalità e la cena offerta a fine giornata.

Ma il ringraziamento più grande va alle tantissime persone che hanno scelto di trascorrere un pomeriggio all’insegna della prevenzione. L’Amdos Mercogliano vi dà appuntamento a settembre con le nuove date dedicate alle visite gratuite e con la V edizione della Camminata Rosa, in programma domenica 23 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Fine dei disagi, riapre il viadotto di Parolise

  • Colta da un malore durante un compleanno, muore 18enne

  • Tremendo schianto frontale, donna muore sul colpo

  • Nuovo Clan Partenio, ecco come è cambiata la camorra in Irpinia dopo l'operazione "Partenio 2.0"

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento