Avellino avrà la sua Autostazione, l’Air: “Dopo trent’anni, ci siamo"

Si tratta di lavori, per un importo di circa 4 milioni di euro finanziati dalla Regione Campania

È stato firmato questa mattina il contratto per l’affidamento dei lavori di completamento per la rimodulazione funzionale e distributiva dell’Autostazione di Avellino tra AIR S.p.A. e la CO.GE.PA., azienda che si è aggiudicata la gara d’appalto.

Si tratta di lavori, per un importo di circa 4 milioni di euro finanziati dalla Regione Campania, di cui 3.244.329 euro quelli che dovranno essere eseguiti dalla ditta appaltatrice e oggetti dell’aggiudicazione del bando. Dopo anni di abbandono finalmente si avviano le opere per il completamento, che vanno dal recupero delle parti che negli si sono deteriorate, al completamento degli impianti. Nei lavori da eseguire sono previsti, tra gli altri, l’adeguamento e la sistemazione della sala d’attesa e dei corridoi esterni, con l’installazione di porte automatiche; il piazzale, con l’installazione delle delimitazioni, il ripristino della pavimentazione delle aree carrabili e delle segnaletica; la sistemazione del garage interrato, la pavimentazione delle banchine di sosta, l’installazione delle pensiline.

Quanto al corpo principale i lavori riguarderanno, tra gli altri, la realizzazione di una nuova scala di collegamento tra piano terra e primo piano e tra quest’ultimo e il piano soppalco, oltre alla impermeabilizzazione del terrazzo di copertura. Con la sottoscrizione del contratto tra l’Amministratore unico del’AIR, ing. Alberto De Sio, e l’Amministratore della CO.GE.PA. si dà, dunque, il via alle operazione per il completamento dell’Autostazione. La ultimazione dei lavori è prevista entro 270 giorni dalla consegna dell’area alla ditta, che avverrà dopo che la società appaltatrice avrà compiuto gli adempimenti preliminari necessari e previsti da contratto.

«Finalmente dopo quasi trent’anni ci avviamo all’ultima fase per il completamento dei lavori – dichiara l’Amministratore Unico dell’AIR, ing. De Sio -. Così come avevamo annunciato a breve metteremo un punto a questa annosa vicenda, così che la città di Avellino avrà la sua Autostazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto, invece, all’esigenza manifestata dal Comune di Avellino di spostare il Terminal bus da piazza Kennedy a Piazzale degli Irpini, continua il confronto del tavolo tecnico attivato da AIR Mobilità e Provincia di Avellino per condividere lo studio relativo alla rimodulazione dei servizi in termini di itinerari e di orari, questo al fine di un efficientamento del servizio per la collettività. Appena lo studio di fattibilità sarà completato AIR Mobilità comunicherà la data dello spostamento del Terminal bus a Piazzale degli Irpini e la relativa riorganizzazione dei servizi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Avellino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento