La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

Sono diventate famose in tutto il mondo le valvole respiratorie stampate in 3D convertendo maschere da sub

L’azienda di Mercogliano 3dRap risponde all'appello lanciato dal presidente del FabLab Brescia per convertire la maschera Easybreath da snorkeling di Decathlon in maschere respiratorie di emergenza. 

" Ce lo state segnalando in tantissimi e non potevamo rimanere indifferenti - esordiscono i titolari dell’azienda - Il progetto di Isinnova che consiste nel trasformare maschere per lo snorkeling in respiratori polmonari utili a debellare il Covid19 è assolutamente geniale e lo sposiamo a pieno! Abbiamo fatto una corsa contro il tempo ed è già partita la produzione dei primi 50 kit per gli ospedali della Lombardia, seguendo le direttive del presidente del FabLab Brescia. UPS ci garantirà un canale preferenziale per far recapitare il materiale nel più breve tempo possibile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parliamo di un puro e semplice “adattamento” di un prodotto già in commercio che ha dato origine alla maschera C-Pap per la respirazione d’emergenza, oggi più che mai necessaria almeno nella prima accoglienza al pronto soccorso e per una terapia sub-intensiva d’urgenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pericolosità ibuprofene e utilità vitamina C, la Farmacia Capozzi fa chiarezza

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Ad Avellino il lievito sospeso, in regalo a chi ne ha bisogno

  • Coronavirus, chiudono i benzinai: "Siamo in ginocchio"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento